Area attendamenti e container a Sortino: pubblicato il bando di gara

La scadenza per la presentazione delle offerte da parte delle ditte partecipanti è fissata al 18 ottobre

È stato pubblicato sul portale della Centrale Unica di Committenza il bando di gara per la realizzazione dell’area attendamenti e containers in contrada piano Lardo, il cui importo a base d’asta è pari a 1.442.289,78 euro, di cui 31.240 quali oneri per sicurezza non soggetti a ribasso. La scadenza per la presentazione delle offerte da parte delle ditte partecipanti è fissata al 18 ottobre 2019.

Arriva quindi in dirittura di arrivo, dopo una gestazione di quasi 20 anni, un’opera di fondamentale importanza per la sicurezza del territorio in caso di calamità naturale. Il prossimo passo sarà la redazione del Piano comunale di Protezione civile che da anni è inserito tra gli obiettivi delle varie amministrazioni comunali ed è fortemente voluto dai consiglieri comunali di maggioranza, alcuni dei quali parte integrante del gruppo dei volontari del servizio di Protezione civile.

Il Rup dei lavori è stato scelto tra i tecnici dell’ufficio e si è occupato anche degli adempimenti connessi alle procedure di esproprio dell’area dove sorgerà un’opera di importanza strategica per il Comune di Sortino.

“Sono molto soddisfatto – dice il sindaco Vincenzo Parlato, che da assessore ai Lavori Pubblici nella passata legislatura ha curato lo sblocco del finanziamento e che ora segue da vicino l’iter di realizzazione dell’opera assieme all’assessore Vinci – da storico volontario vedo in dirittura un’opera strategica alla quale assieme agli altri consiglieri di maggioranza puntavo con grande passione e determinazione”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo