In tendenza

Arresti e una denuncia tra Siracusa e Belvedere: si va dall’estorsione, all’oltraggio a P.U. al furto di energia

Nella serata di venerdì, a Siracusa, militari del dipendente Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Russo Pasqualino, classe 1960, celibe, nullafacente, pregiudicato, in quanto responsabile di estorsione ai danni di un esercizio commerciale ubicato in viale Santa Panagia. In particolare, il Russo entrava nel bar e dopo aver consumato alcuni drinks pretendeva di allontanarsi senza pagare

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni