In tendenza

Augusta: insolito “pollice verde” di quattro studenti incensurati che coltivano marjiuana. Arrestati, tra loro due minori

Il 5 settembre 2010 alle ore 01.00 circa, ad Augusta, contrada Balate, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Augusta, capeggiati dal Ten. Vincenzo Alfano, hanno tratto in arresto in flagranza di reato quattro ragazzi di cui due minorenni, tutti incensurati per coltivazione e produzione di sostanza stupefacente: • D .D. classe ‘90, nato e residente ad Augusta studente;•

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni