In tendenza

Augusta, Vietato far esplodere petardi, articoli pirotecnici e fuochi d’artificio a Capodanno in tutte le aree pubbliche

Nelle aree private l'utilizzo è ammesso se non produce conseguenze di qualsiasi genere o natura che si ripercuotano negli spazi comunali e quindi bisogna usare tutte le precauzioni evitando il lancio dei fuochi d'artificio

Augusta dice no ai botti a Capodanno. Il sindaco Di Pietro ha firmato un'ordinanza con cui vieta di far esplodere petardi, articoli pirotecnici e fuochi d'artificio di qualunque genere in tutte le aree pubbliche, anche nel corso delle manifestazioni autorizzate o in casi di assembramento spontaneo, dalla, dalla mezzanotte del 31 dicembre alla mezzanotte del 6 gennaio. Nelle aree private

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni