In tendenza

Basket: La Prativerdi Concentrata Per Reggio Calabria

Doppio turno in esterna per la Prativerdi Siracusa che tornerà davanti al pubblico amico solo il 9 novembre. Domenica, il sodalizio siracusano sarà impegnato con l’Audax Reggio Calabria e per prepararsi al meglio ai prossimi impegni coach Bernabei ha organizzato nei giorni scorsi una amichevole con il Gad Etna di Pippo Borzì che milita in B2 e il responso è stato confortante.

I biancoverdi al cospetto di una formazione competitiva e più quotata hanno reagito bene e sono sembrati sempre concentrati. “Ci aspettano due trasferte insidiose – afferma coach Bernabei – ogni partita è una battaglia a sé, non ci sono squadre materasso in questo campionato e dobbiamo prepararci nel modo adeguato ogni volta, senza mai perdere la concentrazione”.

La scommessa più grande sarà quella di mantenere la stessa intensità in campo giacchè la Prativerdi è sembrata sin qui procedere in maniera altalenante con picchi di alti e bassi preoccupanti durante le diverse fasi di gioco. La squadra tuttavia, che presenta diversi innesti nuovi, sembra via via conoscersi meglio e l’auspicio dei tifosi siracusani è che si raggiunga al più presto un migliore affiatamento. Il prossimo avversario propone invece un gioco più di squadra dove ciascuno fornisce il suo contributo e gli schemi di gioco, soprattutto in relazione alla difesa, vengono sovente cambiati in velocità.

Nelle fila dell’Audax si può citare il play Meduri mentre sotto canestro si schiera il duo Camerini –Corlito. Si preannuncia dunque una partita intensa in cui fondamentale sarà per i siracusani, come per gli avversari, il giusto approccio mentale all’incontro. Ambedue le formazioni provengono da una vittoria e, sulla scia di un morale alto, la voglia di arricchire il carnet di punti sarà forte per entrambe le formazioni.

Alla Prativerdi oggi riprende gli allenamenti il play Bianchini il quale tuttavia sarà totalmente recuperato solo al prossimo turno con il Cosenza. La mancanza del regista argentino si è fatta sin qui notare parecchio ed è probabile che già domenica Bianchini figuri tra i dieci convocati anche se il suo impiego appare molto improbabile o molto limitato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo