In tendenza

Basket: Nella Trogylos La Green “Respira Un’Atmosfera Molto Stimolante”

“Le cose che mi preoccupano maggiormente sono due: Ribera ha perso, domenica scorsa, una partita che avrebbe potuto vincere – nonostante si sia in parte rifatta in Eurocup in settimana – e quindi contro di noi vorranno riscattarsi con una grande reazione d’orgoglio; di contro temo un certo rilassamento delle mie atlete dopo la bella vittoria contro Schio, che potrebbe causare una perdita di concentrazione.

Considerando che le motivazioni, nello sport, fanno spesso la differenza, è bene non sottovalutare questi due fattori. Comunque, in settimana ho messo seriamente in guardia le mie giocatrici, quindi spero arrivino preparate all’appuntamento”.
Santino Coppa, tecnico dell’Erg Acer Priolo, “fa le carte” al “derby siculo” contro il Banco di Sicilia Ribera, valido per la 4^ giornata di campionato, in programma domenica prossima, 2 novembre (alle 18), al PalaTornambè.

A coach Anselmo mancherà “solo” la Bonafede, mentre in casa Priolo l’infermeria continua a lavorare intensamente: “In settimana – continua Coppa – Florina Pascalau ha sofferto per una distorsione alla caviglia, Tania Seino ha preso una botta al ginocchio e anche Tanja Cirov sta curando un lieve trauma subìto alla caviglia. Sembrano comunque tutte in grado di recuperare per domenica, anche se i ritmi incalzanti impostici dal calendario non ci permettono di smettere di allenarci e quindi di farle riposare.

Inoltre continuerà a mancarci Roberta Meneghel, la di cui esperienza, in una partita simile, ci avrebbe fatto non poco comodo. Ma sappiamo che avremo al seguito un pullman di tifosi che ci daranno una grande carica emotiva con il loro impagabile incitamento, cosa per noi sempre molto importante. Sicuramente andremo a Ribera per provare a vincere, ma sappiamo che troveremo una squadra che ci renderà pan per focaccia”.

Caricata a mille, invece, Danielle Green: “Mi sto rendendo conto che la partita è molto sentita qui a Priolo e questa per me nuova atmosfera della vigilia si sta rivelando molto stimolante. Sappiamo di dover andare lì per sfoderare una prestazione maiuscola. Dovremo giocare con molta intensità per portare a casa due punti molto importanti. Io sto migliorando giorno dopo giorno, assimilando sempre più il tipo di gioco della squadra e gli schemi del nostro coach. Il feeling con le compagne è in continua crescita, ma vogliamo un’altra vittoria per caricarci ancor di più!”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo