Basket: Prativerdi Seconda Trasferta In Calabria

Seconda impegnativa trasferta in Calabria per i ragazzi di coach Bernabei. Questa volta la Prativerdi partirà domenica alla volta di Gioia Tauro per confrontarsi con la neo promossa Cestistica Gioiese che viaggia a punteggio pieno avendo conseguito due vittorie consecutive in casa con l’Adrano e fuori con la Pontano Napoli.

Il sodalizio siracusano invece, dopo la brillante affermazione in esterna, sul parquet dell’agguerrita Rosarno ha, un po’ a sorpresa, subito una cocente sconfitta in casa con un ottimo Ragusa, davanti al pubblico delle grandi occasioni, fornendo una prestazione in chiaroscuro.

Il carniere di punti dei biancoverdi è dunque fermo a quota due e c’è nelle fila degli aretusei l’intenzione di portare a casa un risultato positivo. La Gioiese, come tutte le matricole è squadra generosa che dà tutto in campo e certamente non vorrà sfigurare davanti ai propri tifosi. Dall’altra parte il roster siracusano si presenta all’appuntamento con tanta voglia di riscattare subito la sconfitta casalinga.

Ancora in forse l’impiego del play argentino Bianchini che soffre di un fastidioso dolore alla gamba e stamani si è comunque allenato in piscina. Dall’esito dell’allenamento di oggi al Palalobello l’allenatore degli aretusei trarrà la risposta ad un impiego sul campo del regista argentino che certamente sarebbe una importante pedina sul campo di gioco ma che con molta probabilità, qualora entrasse nella rosa dei dieci giocatori convocati, sarebbe utilizzato con il contagocce.

“La Gioiese – è la lettura della squadra avversaria fornita da coach Bernabei – presenta una batteria di esterni validi come Serazzi, German, Cerami e Cantucci e anche dei buoni interni come De Feo e Tenerini. E’ una squadra che predilige il contropiede, i tempi veloci in attacco, gioca di penetrazione e scarico, pressa a tutto campo e fa continui cambi difensivi e per concludere un particolare importante: hanno dalla loro il fattore campo. Da parte nostra c’è tanta voglia di dimostrare che la sconfitta di domenica scorsa è stata solo un episodio”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo