In tendenza

Belvedere, Siracusa: Aggredisce Il Rivale Dopo Lite Furibonda, Arrestato

Una lite degenerata in aggressione è quello che è accaduto nelle prime ore di questa mattina a Belvedere. Tumminieri Christian, 26 anni, celibe, pregiudicato, a seguito di un acceso diverbio, aggrediva forsennatamente il proprio malcapitato contendente, utilizzando una fiocina da subacqueo. Fortunatamente nulla di troppo grave per la vittima, che ha riportato ferite giudicate guaribili in 25 giorni. Ma questo

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni