In tendenza

Beppe Fiorello a Priolo per le riprese del suo nuovo film

In questa nuova produzione, Beppe Fiorello si cimenta per la prima volta nel ruolo di regista cinematografico

Beppe Fiorello a Priolo per le riprese del suo nuovo film.

Sul set, allestito a Marina di Priolo, si sono recati il sindaco Pippo Gianni e il vicesindaco, Maria Grazia Pulvirenti, che hanno ringraziato il noto attore per aver scelto il paese come location per girare alcune scene.

Tra un ciak e l’altro, Beppe Fiorello si è intrattenuto con il primo cittadino, complimentandosi per la bellezza del litorale e ringraziando tutti per la grande ospitalità ricevuta, per l’entusiasmo e la prontezza con la quale sono state accolte le richieste della produzione.

Maria Grazia Pulvirenti ha poi consegnato all’attore un gagliardetto con lo stemma del Comune di Priolo Gargallo, in ricordo della sua permanenza in città.

Il sindaco e il vice sindaco hanno ringraziato la Protezione Civile e i Vigili Urbani per l’apporto fornito durante le riprese del film.

“Abbiamo dato l’ok e collaborato con la produzione, il cast di attori e tutto lo staff – sottolinea il primo cittadino – appena giunta la richiesta per le riprese. Si tratta di una vetrina importante per Priolo, che avrà sicuramente un grande ritorno d’immagine”.

In questa nuova produzione, Beppe Fiorello si cimenta per la prima volta nel ruolo di regista cinematografico.

“Il film – rimarca il vice sindaco – sarà un’ottima occasione di valorizzazione e promozione turistica del territorio e in particolare del nostro splendido litorale”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo