In tendenza

Calcio a 5: Il Siracusa In Trasferta Con l’Azzurra A Pagani

Torna, dopo la pausa di sabato scorso il campionato di serie B di calcio a 5. Il Siracusa è partito questa mattina alla volta di Pagani dove, domani pomeriggio, affronterà i padroni di casa dell’Azzurra, terzi in classifica a quota 8 punti alle spalle di Mazarese e Peloro.

I campani sono una delle due squadre imbattute (l’altra è il Catanzaro) dopo quattro giornate di campionato. Avversario difficile dunque per la squadra di mister Spadaro che, in condizioni di emergenza, affronterà questa difficile trasferta. Mancheranno infatti i portieri Garro e Alescio, entrambi infortunati (convocato soltanto De Souza), oltre al laterale brasiliano Alberto Sotille, alle prese con uno stiramento. Saranno regolarmente della partita, invece Marco Farina e Andrè Ferreira, anche se non in perfette condizioni fisiche.

Non si sono allenati ieri al pallone tensostatico, nell’ultima seduta della settimana, per motivi precauzionali, ma domani saranno inseriti nella distinta di gioco. Gli under convocati sono Moretto, Floriddia e Porchia, quest’ultimo autore di due gol martedì scorso in Coppa Italia a Vibo Valentia.
Partita certamente insidiosa per il Siracusa, che affronta una squadra in salute e vogliosa di tornare al successo dopo il pari esterno contro il Deportivo Matera di due settimane fa.

“Proveremo a sovvertire il pronostico – ha detto mister Spadaro – anche se siamo consapevoli che sarà una gara tutta in salita. In queste condizioni non sarà per nulla semplice fare risultato a Pagani. In ogni caso non partiamo sconfitti, anzi. Rabbia ed orgoglio potrebbero essere nostre alleate in un match che per noi si annuncia in salita”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo