fbpx

Calcio a 5, vittoria e passaggio del turno di Coppa Italia per la Rari Nantes

Tutte le reti nella ripresa. Vantaggio ospite prima della rimonta siracusana firmata da Spinello Guagenti e Zagarella

Vittoria e passaggio del turno di Coppa Italia per le rarinantine di mister Natoli che tra le mura amiche superano l’ostica formazione del Catania C5 con il risultato di 3 a 1. La squadra di casa parte un po’ contratta e nella prima frazione di gioco soffre la pressione delle avversarie che prendono le redini del gioco e sfiorano il vantaggio con un paio di occasioni ben sventate da Rizzotti, anche se l’occasione più ghiotta capita sui piedi di Guagenti che ben servita da Palmeri spreca calciando fuori da buona posizione.

Si va al riposo con le porte inviolate ma nel secondo tempo la partita diventa più vivace e appassionante con le catanesi che passano in vantaggio e vengono raggiunte un minuto dopo, dalla segnatura di Spinello con assist di tacco di Blandini. I due goal accendono la partita che entusiasma con continui ribaltamenti di gioco e con occasioni per entrambe le formazioni, e in una di queste a tre minuti dalla fine, Guagenti si fa perdonare gli errori fatti precedentemente segnando il goal del 2-1 facendo esplodere di gioia la panchina gialloblu.

Le etnee si buttano in avanti tentando il tutto per tutto alla ricerca del pareggio, ma sono ancora le siracusane con un’azione personale di Zagarella a trovare la via del goal. Sofferenza negli ultimi due minuti di recupero ma il risultato rimane invariato fino al triplice fischio finale. Entusiasmo per il raggiungimento della final four di Coppa Italia regionale da parte delle ragazze di Maniscalco e massima concentrazione per la prima partita di campionato di domenica prossima ad Acireale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo