In tendenza

Calcio: Campionato Nazionale Juniores, Palazzolo – Castiglione 5-1

Incredibile Palazzolo. Cinque giornate di campionato, cinque vittorie consecutive. Cinque anche i gol messi a segno quest’oggi dai ragazzi di Bonarrivo contro il Castiglione che riesce a rimediare un solo gol con l’esperto Cavallaro.

Sono il doppio le marcature sin qui realizzate dal bomber Christian Scariolo scatenatissimo come non mai e sempre più in palla grazie anche agli ottimi assist arrivati dal buon Fabio Valvo, vero match-man. Grande squadra e grande gioco, ha proprie tutte le carte in regola questo “piccolo” Palazzolo che continua a far gioire patron Scrofani e dirigenza.

Un centianaio gli spettatori che hanno assiepato il Comunale “Scrofani Salustro” tra il primo e il secondo tempo (forse in molti non sapevano del nuovo orario, 14.30). In mezzo alle consuetudine (il “solito” Scariolo-gol) anche qualche novità da registrare in questa giornata di campionato: la politica del turn over voluta dall’allenatore anche per quanto riguarda il capitano. “Più che un premio – ha sottolineato Bonarrivo – lo trovo un modo di responsabilizzare ancora di più il gicoatore”.

E così dal buon Matteo Conti la fascia è passata al canicattinese Mattia Velasco, anche lui rivelazione di questo giovane Palazzolo. Mentre c’è chi pensa, sempre, al balzo in prima squadra e si mette in mostra al cospetto di mister Lorenzo Alacqua che, come ogni sabato, non perde un appuntamento con la Juniores. Il primo a bussare alla sua porta è il “bomberino” Scariolo che dice: “Voglio una seconda chance”. E le dieci reti potrebbero essere già una mezza conferma.

Ma occorre un’altra componente in campo: la maturità, la capacità di fare il proprio dovere quanto viene richiesto, nei tempi e nei modi giusti. Scariolo si sente un capitano in pectore: Oggi penso di essere stato prezioso anche per i miei compagni a cui dedico i tre gol della giornata – ha detto il giovane attaccante siracusano – ho cercato di dare a tutti il giusto sprone e di calmare gli animi nei momenti di anche di piccola tensione. Spero sia servito alla squadra. A me sicuramente, si è trattato di una sorta di selfcontrol”.

Per Scariolo la vetta dei capocannonieri è sempre più vicina: “Spero di guadagnarmi la fascia di capitano contro il Siracusa. E’ un sogno che inseguo da quando ero piccolo”. E sabato prossimo si va a Messina.

Le Formazioni:

Palazzolo: Nassi, Valvo, Giustini, Fusca, Mazzone, Conti, Carpinteri, Velasco, Scariolo, Ferro, Fontana. A disp: La Marca, Gionfriddo, Maltese, Giompaolo, Raiti, Mondello, Monterosso. All. Nicola Bonarrivo

Castiglione: Cisterna, Scirto, Bonaventura, Pantè, Romano, Silvestro, Scarpo, Cavallaro, Vaccaro, Pagano, Cortese. A disp: Turiano, D’Agostino. All. Mollica.

Arbitro: Alessi Di Messina

La Cronaca:

Primo Tempo: 5′ gol del Palazzolo: passaggio da centrocampo di Valvo che serve Scariolo che insacca. 7′ Gol del Castiglione: su azione di Scirto messa sulla destra e Cavallaro riesce a centrare la rete. Piccola disattenzione della difesa gialloverde. 10′ altro cross di Valvo che serve ottimamente Carpinteri.

15′ fioccano le occasioni per il Palazzolo,ci prova Velasco, palla che finisce a lato della traversa. 22′ rimessa laterale di Ferro ma nella mischia Scariolo cerca l’occasione gol ma spreca. 25′ calcio di punizione del Castiglione, respinge la barriera in aiuto a Nassi anche oggi in vena di prodezze tra i pali. 26′ colpo di testa di Carpinteri , palla va a lato. 27′ traversone, Fontana manca di un soffio. Sono due le occasioni fallite del Palazzolo nel giro di pochi secondi.

29′ tiro insidioso di Vaccaro, ma Nassi riesce a deviare abilmente. 32′ gol del Palazzolo: Scariolo scatenatissimo, su passaggio di Velasco, stoppa col piede , a tu per tu col portiere centra la rete. 45′ Gol del Palazzolo: Fusca su punizione riesce a scavalcare la barriera.

Secondo Tempo: 1′ Raiti per Fontana; 10′ espulso Scarpo, al 9′ D’Agostino per Cortese; 16′ ammonito Fusca; 17′ Il Castiglione sfiora il gol, D’Agostino colpisce il palo. 19′ Monterosso per Giustini. 25′ gol del Palazzolo: Scariolo classico cucchiaio, ancora da solo contro il portiere, 26′ Mondello per Carpinteri. 34′ ammonito Pantè.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo