In tendenza

Calcio, il San Paolo chiede l’ammissione in Prima Categoria

Sulla panchina della prima squadra siederà Seby De Simone, autore di un bellissimo "miracolo sportivo", culminato con la sfiorata promozione, nella stagione appena conclusa. A seguirlo in questa avventura sarà Alex Motta che occuperà il ruolo di vice allenatore

Tutto pronto in casa San Paolo in vista della stagione 2022/2023. Il sodalizio gialloblu dopo aver annunciato il cambio di denominazione ha comunicato la volontà di richiedere l’ammissione al campionato di Prima Categoria, che manca oramai per una società nata a Solarino (e dunque senza spostamento di titolo) da 24 anni.

Sulla panchina della prima squadra siederà Seby De Simone, autore di un bellissimo “miracolo sportivo”, culminato con la sfiorata promozione, nella stagione appena conclusa. A seguirlo in questa avventura sarà Alex Motta che occuperà il ruolo di vice allenatore. Il preparatore atletico sarà ancora il Professor Riccardo Leone. In ambito dirigenziale il ruolo di Direttore Generale verrà occupato, per la quadra stagione consecutiva, dal solarinese Kevin Giliberto che si occuperà anche di comunicazione e pubbliche relazioni insieme con De Simone. Dirigente ufficiale per la stagione 2022/2023 sarà Maria Pizzati. Nei prossimi giorni la società annuncerà la data in cui si presenterà alla città.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo