In tendenza

Calcio, il Siracusa domina il Modica e accorcia sulla vetta

Gli azzurri vincono per 3-1 e approfittano del mezzo passo falso della Nuova Igea Virtus a Lentini, accorciando così a 2 punti il distacco dalla capolista

Il Siracusa domina, vince e torna a -2 dalla capolista Nuova Igea Virtus, costretta al pari dalla Leonzio. Al “De Simone” gli azzurri battono il Modica 3-1 nel match-clou della ventesima giornata di campionato. Avvio sprint dei padroni di casa, in vantaggio al 5’ con Ficarrotta su assist di Belluso. Passano 7 minuti e Maimone serve all’ex attaccante del Ragusa la palla del 2-0. Azzurri (in maglia bianca) decisamente più in palla e vicini al gol in almeno altre due occasioni ma, nel finale di tempo, ad andare a bersaglio è la squadra ospite con Agodirin su traversone di Scrugli.

Il Siracusa ristabilisce le distanze al quarto d’ora della ripresa con la splendida rete su punizione di Ficarrotta che, dalla distanza, indirizza la palla all’angolino alto. Palla al centro e Palermo ha l’occasione per realizzare la quarta rete ma, solo davanti al portiere avversario, non riesce a segnare. Intorno alla mezz’ora Belluso prova a spingere in porta un assist di Maimone ma la palla viene respinta sulla linea Termina comunque 3-1 per gli azzurri che fanno festa con i tanti tifosi presenti oggi allo stadio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo