Calcio, per il Siracusa niente ripescaggio tra i professionisti. C’era un posto libero ma…

Nulla da fare per l'approdo tra i professionisti

Contenuto Promozionale

Un solo posto che andrà al Milan Under 23: le porte della Serie C restano chiuse per tutte le squadre che ambivano al ripescaggio, tra cui anche il Siracusa.

La notizia, a dire il vero già nell’aria, arriva dopo la pubblicazione da parte della Covisoc della mancata iscrizione al prossimo campionato di Serie C dell’Ancona: un solo posto dunque da coprire, che finisce proprio alla squadra giovanile rossonera in quanto ha precedenza rispetto alle altre squadre che avrebbero avuto ambizioni di ripescaggio. Notizia lanciata ieri da Serid24.

Una porta in faccia, sbattuta anche in maniera non proprio delicata (ma queste sono le regole) al Siracusa e tante altre squadre che dopo aver vinto i play-off dei propri gironi confidavano in un ripescaggio per giocare già dal prossimo anno tra i professionisti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni