In tendenza

Calcio, Russotto show contro il Locri e primo successo stagionale per gli azzurri

Il capitano degli azzurri segna due reti e sforna l'assist per la terza rete di Alma

Dopo il mezzo passo falso di Canicattì il Siracusa non sbaglia la prima casalina e al De Simone si impone per 3-2 contro il Locri. Una vittoria in rimonta quella degli azzurri che dopo essere andati in svantaggio ribaltano l’incontro grazie alla doppietta di capitan Russotto e alla rete di Alma per poi subire nel finale la seconda rete ospite.

La squadra di Cacciola parte forte e nel primo quarto d’ora produce un paio di occasioni pericolose con Alma e Maggio. Nella fase centrale, tolta un’altra occasione potenziale per il bomber azzurro la partita sembra scivolare via su un sostanziale equilibrio, ma a due minuti dalla fine della prima frazione sono gli ospiti, un po’ a sorpresa, a trovare la rete con un bel diagonale di Pasqualino. Una rete che avrebbe potuto spezzare le gambe degli azzurri ma che invece innesca una veemente reazione culminata nel giro di 60 secondi col pareggio di Russotto.

Una foga che non accenna a fermarsi nemmeno in apertura di ripresa, grazie ancora al capitano azzurro che con la doppietta personale ribalta il match e consente al Siracusa di mettere la testa avanti. Gli azzurri sembrano più sciolti e poco prima dell’ora di gioco calano il tris grazie ad Alma su assist del solito Russotto. Con il doppio vantaggio la squadra di Cacciola pensa più a gestire, ma a 7 dalla fine il Locri riesce a riaprire l’incontro con Pappalardo. Per fortuna nei minuti finali non succede altro e gli azzurri possono festeggiare i primi tre punti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni