In tendenza

Calcio Siracusa, I giocatori lanciano un appello al pubblico: “Noi ci siamo, adesso tocca a voi!”

Il campionato è ormai alle porte con la prima gara di sabato in quel di Misterbianco, ed i giocatori dell’Sc Siracusa hanno voluto rivolgere un appello alla tifoseria ed alla cittadinanza, affinchè, fin dalle prime giornate, la squadra possa avere dal pubblico quella spinta in più; supporto utile a facilitare la lunga corsa verso la promozione.

Così, in accordo con la società, con le nostre telecamere siamo andati al “De Simone” (trovato già in ottime condizioni, ndr) per registrare questo piccolo ma significativo video. Gli “Attori per un giorno”, Massimo Fornoni, Gigi Calabrese, Mattia Mastrolilli, Carmelo Bonarrigo e Gianluca Scarano, hanno sicuramente dimostrato maggiore dimestichezza con il pallone piuttosto che con la telecamera, ma ciò che realmente contava non era la bravura nel ruolo di attori, bensì il messaggio di fondo: l’intento di riportare quanto prima Siracusa nel calcio che conta.

Per quanto riguarda strettamente il campo, ieri nuova seduta al campo “Franco Bianchino” di via Pachino per l’S.C.Siracusa. La squadra si è ritrovata per effettuare del lavoro prettamente tattico in vista della prima di campionato che si giocherà sabato al “Toruccio La Piana” di Misterbianco. Tutti a disposizione gli azzurri di mister Pidatella con Fornoni che ha smaltito l’influenza ed è rientrato in gruppo. Oggi seduta di rifinitura alle 9.30 ancora al “Bianchino” di via Pachino.

Al termine dell’allenamento è stato il direttore sportivo Giovanni Martello l’ospite della sala stampa. «Finalmente comincia questa avventura – ha detto il diesse –. Siamo molto concentrati e consapevoli che iniziare bene sarà fondamentale. Ci teniamo tantissimo a onorare questa maglia e la città di Siracusa. Pertanto ci metteremo grande impegno perché Siracusa deve ritornare protagonista. Il Misterbianco? Sarà una partita impegnativa. L’avversario è una squadra ben organizzata composta da giocatori di ottimo livello che hanno calcato campi di categorie superiori. Sarà un incontro da prendere con le pinze ma in fin dei conti anche il Misterbianco dovrà preoccuparsi perché il Siracusa che ho visto in settimana ha una grande voglia. Se scenderemo in campo col coltello tra i denti e determinati potremo fare bene».

L’S.C.Siracusa comunica di aver definito l’accordo con Paolo Giuliano per la concessione della durata di un anno del logo storico dell’ A.S.Siracusa 1924. «Un ringraziamento particolare va all’avvocato Giuliano – ha detto soddisfatto il presidente dell’S.C.Siracusa Gaetano Cutrufo – ai ragazzi della Curva Anna e a tutti i tifosi azzurri che hanno fortemente voluto questo felice epilogo. Adesso siamo veramente pronti per cominciare al meglio questa nuova stagione».

Giulio Perotti

(Si ringrazia per la collaborazione l’Ufficio Stampa dell’Sc Siracusa nella persona di Giuseppe Basile)


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo