In tendenza

Cambia l’orario di lavoro per i dipendenti del Comune di Floridia

Una scelta che mira a migliorare la qualità del lavoro all’interno dei diversi uffici

Cambia l’orario di lavoro per i dipendenti del Comune di Floridia con l’obiettivo di massimizzare le risorse e tracciare un percorso nuovo. Lo ha deciso il sindaco Marco Carianni, di concerto con i funzionari comunali, e sarà attivo da lunedì 17 gennaio.

L’ingresso negli uffici dovrà avvenire alle 7.30, con una flessibilità massima di 45 minuti, fino alle 8.15, sia per i lavoratori full time sia per quelli part time. Una differenza rispetto al passato, quando i dipendenti full time potevano arrivare sul posto di lavoro fino alle 8.30, e i part time fino alle 9.30. Una scelta, quella del sindaco e dei suoi collaboratori, che mira a migliorare la qualità del lavoro all’interno dei diversi uffici, rispettando sempre e comunque le disposizioni emanate dalle autorità competenti in tema di lotta al contagio da Covid-19.

“Abbiamo voluto modificare l’orario – ha spiegato il primo cittadino – per migliorare la qualità del lavoro dei nostri dipendenti. In questi primi mesi da sindaco mi sono continuamente interfacciato con loro e, pur mantenendo lo stesso schema organizzativo che ho trovato quando mi sono insediato, ho voluto ascoltare le loro istanze per permettere loro di operare nelle migliori condizioni. Abbiamo proposto l’iniziativa alla delegazione trattante che ha deciso di sposarla. Come amministrazione, abbiamo a cuore la serenità e la produttività di chi lavora al Municipio e vogliamo raggiungere standard sempre più alti. Anticipare l’arrivo negli uffici è anche un segno di responsabilità nei confronti dei cittadini floridiani, per cui tutti, all’interno del Comune, lavoriamo quotidianamente”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo