In tendenza

Marco Carianni è il nuovo sindaco di Floridia |Di Mare sindaco ad Augusta

Marco Carianni è il nuovo primo cittadino di Floridia e anche il più giovane che la città abbia mai avuto

Marco Carianni è il nuovo sindaco di Floridia. Come da pronostici il 24enne al secondo turno di voto ha battuto Salvo Burgio in appena un’ora di scrutinio, quando ha superato la soglia dei 4.540 voti che lo hanno consacrato nuovo primo cittadino di Floridia e anche il più giovane che la città abbia mai avuto.

Dopo un anno di commissariamento, quindi, Floridia avrà di nuovo una guida che adesso sarà affidata al giovane impiegato contabile che porta con sé al Palazzo Municipale una Giunta tecnica e una maggioranza corposa.

Entrano in Consiglio comunale come componenti della maggioranza, infatti, Salvatore Pappalardo, Marieve Paparella, Giusy Garofalo, Giorgio Tata, Enzo Greco, Concetto Mazzarella (tutti di “Floridia Futura”, la lista più votata), Elena Leotta, Gianluca Faraci, Davide Spadaro e Barbara Di Mauro (dalla lista “Progetto Floridia”).

In opposizione, invece, Renzo Spada (Cambiala – Salvo Burgio), primo degli eletti, Milo Giarratana (Riparti – Salvo Burgio) Marzia Scalora (Floridia la nostra Terra – Cristian Fontana), la più votata fra le donne, Antonello Sala (Fratelli d’Italia – Cristian Fontana), Gaetano Vassallo (Pd – Claudia Faraci) e Luca Brunetti (Claudia Faraci Sindaca).

Un civico consesso quasi completamente rinnovato fatta eccezione per Vassallo ma che, soprattutto, lascia fuori il candidato consigliere comunale più votato Enzo Di Mauro, che nonostante i quasi 500 voti non ce l’ha fatta per via della lista arrivata solo ottava (7,17%), e il candidato sindaco arrivato secondo, Salvo Burgio appunto, che non avendo raggiunto il 20% di preferenze al primo turno, non ha diritto a un posto in Consiglio comunale e così, dopo quasi un ventennio, lascia il palazzo municipale nel quale è stato vicesindaco, assessore e consigliere comunale.

Quanto alla Giunta, sarà tecnica, come lo stesso Carianni ha specificato pochi giorni fa durante la conferenza stampa di presentazione, e composta da: Paola Gozzo (Pubblica Istruzione e Cultura), Gianfilippo Marino (Bilancio), Antonio Nizza (Lavori Pubblici e Urbanistica), Marieve Paparella (Servizi Sociali) e Giovanni Ricciardi (Ecologia, Attività produttive, Personale e Controllo del territorio).


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo