In tendenza

Carlentini, vìola ripetutamente la misura cautelare: in carcere

Vìolava più volte il divieto di dimora

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Lentini, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere,  emessa dal Tribunale di Siracusa, nei confronti di Alfio Calabró (classe 1983), residente a Carlentini.

L’uomo era già sopposto alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di Carlentini  e la misura di aggravamento scaturisce dalle ripetute violazioni delle prescrizioni della misura.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo