fbpx

Chiusa La Querelle: Francesco Sgarlata Resta Il Vice Sindaco

Chiusa la querelle, messa la parola fine alla “parentesi” di questi giorni circa il candidato a Vice Sindaco dopo l’incontro tra il Sindaco di Siracusa Roberto Visentin ed i rappresentanti del Movimento per l’Autonomia Sen. Enzo Oliva e l’On. Giuseppe Gennuso.

Il Sindaco nel riconoscere al Movimento Per l’Autonomia un ruolo fondamentale e di pari dignità nella compagine Amministrativa che guida la Città di Siracusa ha ribadito la competenza e la sensibilità di tutti gli Assessori, e quindi anche dell’Assessore Zappalà, a svolgere le funzioni di Vice Sindaco. – si legge in un comunicato stampa del Comune – La scelta dell’Assessore Francesco Sgarlata nella funzione di Vice Sindaco è una scelta di innovazione e nell’ambito delle prerogative istituzionali che garantiscono esattamente le indicazioni del Movimento per l’Autonomia e le aspettative di tutti i cittadini. Nessuna penalizzazione quindi e nessuna preferenza rispetto ad altre significative presenze del Movimento per l’Autonomia all’interno della Giunta Municipale.


Il Movimento per l’Autonomia ha ribadito che le posizioni espresse nei giorni scorsi erano legate all’interesse per una migliore e incisiva azione amministrativa per lo sviluppo della città e considera esaustive le argomentazioni del sindaco.
Il chiarimento intervenuto chiude la parentesi di riflessione politica e avvia un’ancora più puntuale azione politica e amministrativa nel rispetto di tutte le opzioni politiche espresse nel governo della città e al servizio dei cittadini”.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo