Più guariti che nuovi positivi al covid in Sicilia, scendono i contagi in provincia di Siracusa

In tendenza

“Ciak si gira”: Ortigia diventa set cinematografico con “Leonora addio” di Paolo Taviani

Il cast del film è composto da Fabrizio Ferracane, che ha vinto un David di Donatello per il suo ruolo ne “Il traditore” di Marco Bellocchio, Massimo Popolizio attore di teatro, tv e cinema

Da oggi e fino a sabato 24, alcune zone di Ortigia saranno set cinematografico per le riprese del film “Leonora addio” di Paolo Tavian, tornato dietro la macchina da presa, questa volta senza suo fratello Vittorio, scomparso nel 2018.

“Leonora Addio” prende spunto da un racconto di Luigi Pirandello e le riprese del film, interrotte a causa Covid-19, sono ricominciate a settembre 2020 e dovrebbero concludersi in questi giorni.

Il cast del film è composto da Fabrizio Ferracane, che ha vinto un David di Donatello per il suo ruolo ne “Il traditore” di Marco Bellocchio, Massimo Popolizio attore di teatro, tv e cinema. Le musiche sono del premio Oscar Nicola Piovani.

Il racconto è di tre surreali funerali di Pirandello con la vicenda dell’omicidio di un giovane immigrato siciliano a Brooklyn, ispirato al romanzo “Il Chiodo” pubblicato poco prima della morte di Pirandello.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo