In tendenza

Colpo da 100 mila euro in un negozio di telefonia a Carlentini: rubati cellulari, computer e TV

Un commando di sei persone incappucciate si è introdotto all’interno del negozio di elettronica dopo aver disattivato con abilità il sistema di allarme

Ammonta a quasi 100 mila euro il bottino del colpo messo a segno in un negozio di articoli elettronici nei pressi del campo del sportivo comunale. I ladri, sei persone incappucciate ma non si esclude la presenza di altri complici, si sono introdotti di notte, dall’apertura laterale di via Scavonetti, dopo aver disattivato l’allarme dell’esercizio commerciale. Lo stesso più volte preso di mira dai ladri e che in passato subì anche una rapina in stile “arancia meccanica”.

Qualche dettaglio utile per le indagini potrebbe arrivare dalle telecamere installate nella zona. Secondo indiscrezioni, la banda arrivata a bordo di un furgone sarebbe rimasta all’interno del negozio per circa 3 ore prima di fuggire con il bottino.

Impossibile credere che nessuno, tra residenti e passanti, si sia accorto di nulla trattandosi di strada principale. Sono già in corso le indagini delle forze dell’ordine per cercare di identificare gli autori e rintracciare la refurtiva.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo