fbpx

Coltivava Marijuana Nel Giardino Di Casa: Un Arresto A Solarino

Stava coltivando nel proprio orticello una ricca piantagione di marijuana (in foto), che cresceva floridamente all’interno di una serra, assecondando però una passione ben diversa da quello che si definisce “pollice verde”.

Nel pomeriggio di ieri, a Solarino, nel corso di predisposto servizio finalizzato al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della Tenenza di Floridia hanno tratto in arresto in flagranza di reato Amenta Toni, trentacinque anni, pregiudicato.

A seguito di perquisizione domiciliare, gli uomini dell’Arma hanno infatti rinvenuto sul retro dell’abitazione dell’Amenta una serra artigianale all’interno della quale erano presenti cinque piante di marijuana aventi fusto di tre centimetri di diametro, e in un magazzino adiacente numerosi contenitori con foglie già essiccate e pronte per lo spaccio, insieme ad una bilancia di precisione.

La droga, ammontante a 2.270 grammi, e la bilancia sono state sottoposte a sequestro. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale, a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo