Più guariti che nuovi positivi al covid in Sicilia, scendono i contagi in provincia di Siracusa

In tendenza

Consolidamento ponte di Cassibile e riapertura viadotto Buccheri – Vizzini. Ficara (M5S): “quasi in dirittura d’arrivo”

Nel corso dell'incontro nella sede Anas di Catania, è stato fatto il punto sugli investimenti programmati, sui cantieri attivi e sugli interventi futuri per la manutenzione del patrimonio infrastrutturale esistente nell'ambito della Sicilia Orientale

“È ormai questione di giorni l’apertura del cantiere per i lavori di consolidamento del ponte Cassibile”. Il vicepresidente della commissione Trasporti della Camera, Paolo Ficara, lo dice subito dopo un incontro nella sede dell’Area Compartimentale Catania di Anas. “Rimangono da definire gli ultimi dettagli con la ditta che eseguirà i lavori. Si vuole, ad esempio, evitare la chiusura totale di quel tratto di strada tra Avola e Cassibile, mantenendo il senso unico alternato”, spiega Ficara.

Entro l’anno “saranno invece consegnati i lavori per la messa in sicurezza del viadotto sulla SS124 Buccheri-Vizzini, chiuso parecchi anni fa a causa di un incendio. Con quei lavori, sarà possibile garantire la completa riapertura della strada”.

Nel corso dell’incontro nella sede Anas di Catania, è stato fatto il punto sugli investimenti programmati, sui cantieri attivi e sugli interventi futuri per la manutenzione del patrimonio infrastrutturale esistente nell’ambito della Sicilia Orientale: “in Sicilia, la programmazione pluriennale (2016-2020) di Anas prevede ingenti risorse, sia per nuove opere che per la manutenzione. Serve però accelerare sui tempi ed in particolare sui vari iter autorizzativi a livello di assessorati regionali e ministeri competenti. Il decreto semplificazioni da poco approvato consentirà di dare una importante accelerazione, ma serve l’impegno e la collaborazione dei vari livelli”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo