In tendenza

Contrasto allo spaccio e al consumo di stupefacenti: 3 sanzioni a Siracusa, un denunciato di Melilli

Dopo aver intimato l’alt a un utente a bordo di un’auto, gli agenti si ponevano all’inseguimento dell'uomo che fuggiva per le vie cittadine

Nell’ambito del contrasto allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti, agenti delle Volanti della Questura di Siracusa hanno sanzionato tre persone, rispettivamente di 23, 27 e 55 anni tutti siracusani, sorpresi con modiche quantità di sostanze stupefacenti (in particolare marijuana e cocaina).

Agenti del Commissariato di Priolo Gargallo, inoltre, hanno denunciato D.M.F. di 43 anni, già conosciuto alle forze di polizia, per i reato di possesso di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Nell’ambito del servizio di controllo del territorio, gli agenti effettuavano, nei pressi del cimitero comunale, un posto di controllo e, dopo aver intimato l’alt Polizia ad un utente a bordo di un’autovettura, si ponevano all’inseguimento dello stesso, atteso che l’uomo non si fermava ma fuggiva per le vie cittadine operando pericolose manovre anche contro senso.

Perso di vista il fuggitivo, a seguito di indagini di polizia giudiziaria, gli uomini del Commissariato identificavano e raggiungevano l’uomo nella propria abitazione di Melilli e, dopo una perquisizione domiciliare, rinvenivano e sequestravano 53 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento dello stupefacente.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo