In tendenza

Controlli sul pescato a Portopalo, in vendita 20 Kg. di pesce “proibito”. Scatta il sequestro della Capitaneria

Durante un’attività di controllo sulla filiera della pesca, condotta su Portopalo da personale militare dipendente dalla Capitaneria, e’ stata accertata la presenza di prodotto ittico sottomisura, nella fattispecie novellame di triglia per un totale di circa 20 kg., posto in vendita in violazione alle norme che ne vietano la pesca, detenzione e commercializzazione. E' stato altresi’ disposto il sequestro del

icon paywall

Questo contenuto è riservato agli abbonati premium

Accesso a tutti i contenuti del sito
DISDICI QUANDO VUOI

Il servizio premium sarà presto disponibile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni