In tendenza

Controllo del territorio a Siracusa, due persone denunciate e una segnalata

Un 46enne denunciato perchè trovato con un coltello e un'accetta in auto, un altro perchè nonostante i domiciliari sorpreso a parlare con una persona estranea al nucleo familiare

Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa, in servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un uomo di 46 anni, per porto illegale di oggetti da taglio. In specie, nel corso di un controllo operato nei pressi di Via Algeri, il quarantaseienne deteneva illegalmente, all’interno della sua autovettura, un coltello a serramanico ed un’accetta.

Inoltre, agenti delle Volanti hanno denunciato un uomo, già agli arresti domiciliari, sorpreso, nel corso di un rituale controllo, a colloquiare con una persona, anch’ella nota alle forze di polizia, ed estranea al nucleo familiare.

Infine, agenti delle Volanti, nel corso di un controllo antidroga, effettuato nei pressi di Via Immordini, hanno segnalato all’Autorità Amministrativa competente un uomo di 47 anni, di Modica, trovato in possesso di una modica quantità di sostanze stupefacenti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo