fbpx

Coronavirus: terzo decesso a Siracusa, si tratta di una donna

La donna, di 51 anni, era in terapia intensiva all'ospedale Umberto I, era stata sottoposta a tampone e risultata positiva al covid-19

Una donna di Siracusa è l’ultima vittima del coronavirus in Sicilia, la terza in provincia di Siracusa dopo l’anziano di Sortino (deceduto a Caltagirone) e il presidente del parco archeologico Calogero Rizzuto. Il report della Regione relativo ai decessi fa riferimento alla provincia della struttura ospedaliera nella quale è avvenuta la scomparsa e non al luogo di residenza.

La donna, di 51 anni, era in terapia intensiva all’ospedale Umberto I, era stata sottoposta a tampone e risultata positiva al covid-19 e pare avesse lavorato a stretto contatto con il presidente Rizzuto. Era una funzionaria del Parco archeologico Paolo Orsi ricoverata all’Umberto I, che avrebbe avuto dei sintomi influenzali nei giorni scorsi ma nelle ultime ore la situazione è peggiorata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo