In tendenza

Covid, nuovo appello alla responsabilità del primo cittadino avolese: “Zona rossa da scongiurare”

Preoccupano i dati relativi alle persone positive, con un' impennata dei casi sopratutto negli ultimi giorni che ha portato il primo cittadino a inasprire alcuni provvedimenti

Nuove misure per il contenimento del contagio ad Avola, tra ordinanze con “divieto di stazionamento” e rafforzamento dei controlli: abbiamo fatto una chiacchierata con il sindaco Luca Cannata a proposito della situazione “Covid 19” in città. Preoccupano i dati relativi alle persone positive, con un’ impennata dei casi sopratutto negli ultimi giorni che ha portato il primo cittadino a inasprire alcuni provvedimenti.
Un boom di casi provocati dalle “leggerezze” del periodo natalizio. Il Natale in tutta la Sicilia sta portando ad una terza ondata anticipata e Avola non fa eccezione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo