In tendenza

Da oggi coprifuoco a mezzanotte, ecco quando la Sicilia sarà in zona bianca

In zona bianca vengono meno quasi tutte le restrizioni: unica eccezione l’obbligo di indossare le mascherine e il distanziamento sociale

Slitta da oggi, anche in Sicilia, il coprifuoco a mezzanotte anziché dalle 23: saranno vietati quindi gli spostamenti dalle 24 alle 5. Ma solo nelle regioni gialle, in quanto nelle zone bianche non esiste il limite dell’orario.

Si tratta dell’ultima tappa prima del superamento completo della misura, fissato dall’ultimo dl riaperture al 21 giugno. Una data importante per l’Isola che, proprio giorno 21, dovrebbe passare in zona bianca, salvo imprevisti. In questa fase vengono meno quasi tutte le restrizioni: unica eccezione l’obbligo di indossare le mascherine e il distanziamento sociale.

Ci si potrà spostare senza limiti di orario. Se lo spostamento avviene per comprovate esigenze di lavoro, salute o necessità, è possibile muoversi verso ogni altra regione su tutto il territorio nazionale. Si può andare anche in zona gialla senza bisogno di giustificare il motivo, ma bisogna rispettare gli orari del coprifuoco e i limiti previsti per gli spostamenti verso le abitazioni private di amici o parenti. Un traguardo, quello della zona bianca, che oggi è stato raggiunto da Liguria, Veneto, Umbria e Abruzzo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo