In tendenza

Da Siracusa a Beverly Hills, Davide Micciulla su Eclair Magazine: “la mia città fonte di ispirazione infinita”

Così il siracusano Davide Micciulla si racconta in un numero di Eclair Magazine, una rivista di lusso elegante e raffinata, che a lui ha dedicato la copertina

“I colori vivaci, i suoni e la tradizioni della vita siciliana ispirano il mio lavoro di artista. Siracusa non è solo la mia città natale, è fonte di ispirazione infinita”. Così il siracusano Davide Micciulla si racconta in un numero di Eclair Magazine, una rivista di lusso elegante e raffinata, che a lui ha dedicato la copertina.

Davide è giovane, ma è molto determinato e pieno di passione per l’arte. Questo probabilmente il mix che lo ha spinto a vivere lontano da casa (a Los Angeles), fare sacrifici, ma soprattutto che ho la portato a una carriera eccellente nel mondo della Video Art Direction.

“Cresciuto circondato dal ricco arazzo culturale dell’Italia meridionale, Davide è stato immerso nella bellezza dell’arte greca, dei monumenti antichi e delle chiese vivaci. Le sue esperienze infantili lo hanno anche esposto alle complessità della vita siciliana”, così il magazine ricostruire il percorso artistico di Micciulla.

Inizialmente ispirato dagli autoritratti, Davide ha presto iniziato a esplorare nuove prospettive e a creare narrazioni visive. La sua carriera ha avuto una svolta significativa quando è stato scoperto da un editore della rivista ELLE, portandolo a lavorare con importanti marchi di moda e a realizzare campagne per giganti come H&M. Questo successo lo ha spinto a trasferirsi a Los Angeles per entrare nel mondo della videografia delle celebrità.

Davide ha studiato Art Direction alla NABA di Milano, lasciando Siracusa a 18 anni. Il suo lavoro è caratterizzato da una visione positiva e dalla volontà di mostrare la bellezza in ogni aspetto della vita. Riconosciuto dal British Fashion Council come uno dei 100 migliori nuovi artisti, Davide ha affrontato la sfida di bilanciare vita professionale e personale, vedendo spesso i due ambiti come interconnessi.

“Crescere in Sicilia, in particolare a Siracusa, ha profondamente influenzato la mia prospettiva culturale e la mia visione artistica – dichiara nell’intervista, pubblicata su Eclair Magazine – Il significato storico di Siracusa come crocevia di civiltà Greco,Romano, Bizantino-le sue terre-Capo dell’arte e della storia. Ogni angolo racconta una storia di scambio culturale, dagli antichi templi greci agli anfiteatro romani. I colori vivaci, i suoni e la tradizioni della vita siciliana ispirano il mio lavoro di artista, infondendolo con la ricchezza del nostro patrimonio condiviso. Siracusa non è solo la mia città natale, è fonte di ispirazione infinita, alimentando la mia creatività e la mia narrazione, e ora che vivo lontano, posso capirlo di più.”

Guardando al futuro, Davide Micciulla punta a essere visto come un esempio di passione e duro lavoro per trasformare i sogni in realtà, anche partendo da una piccola città della Sicilia fino a raggiungere il glamour di Beverly Hills.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni