In tendenza

Dal Petrolio All’Energia: 70 Anni Di Storia Di Impresa

E’ la storia della famiglia Garrone, genovesi di nascita e siciliani di adozione, raccontata in un libro. Un pezzo di storia economica d’Italia che affonda le radici nel 1938. E’ la storia di quegli imprenditori che alla fine degli anni ’60 investirono nella raffinazione del petrolio a Priolo.

Focus sull’Isab e su quei primi impianti che costituirono la grande avventura dei Garrone e, contemporaneamente, l’ avventura industriale del nostro territorio.
“Dal petrolio all’energia – Erg 1938-2008” è un libro scritto a due mani da Paride Rugafiori e Ferdinando Fasce , docenti universitari di storia, a Torino il primo e a Genova il secondo.
Il libro è il racconto di un’epopea durata 70anni, quei primi 70 anni celebrati ieri a Villa Politi. Presenti Riccardo ed Edoardo Garrone, gli autori del libro, Ivan Lo Bello – Presidente Confindustria Sicilia – e Salvo Adorno, docente di storia all’Università di Catania.

“Le difficoltà vissute come opportunità” raccontano gli autori “sono alla base del successo oltre alle capacità innovative ed organizzative del management. Una “primogenitura costante ” – come specifica Fasce – nell’anticipare il mercato e le strategie di diversificazione non possono essere che la sedimentazione della cultura di impresa ibridata, quella che riesce a mettere insieme più cose”.

Il Gruppo Garrone ha vissuto nel territorio siracusano diverse stagioni imprenditoriali: dalla costituzione dell’Isab per la raffinazione del petrolio alla Erg per la raffinazione e la distribuzione, con uno sguardo rivolto all’ambiente (produzione della benzina verde) e poi la recente joint-venture con la russa Lukoil, senza perdere di vista l’evoluzione dell’energia alternativa generata dai pannelli solari, dall’eolico e dal fotovoltaico organico.
Un matrimonio riuscito il nostro?


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo