In tendenza

Dalla Sicilia a Parigi: Leonardo Carpinteri e il successo di Modes

Uscire dai confini della Sicilia ed approdare nelle più prestigiose località italiane era un obiettivo alquanto ambizioso

Nato nel 2019, il nuovo luxury brand Modes voluto da Leonardo Carpinteri ha conosciuto un successo davvero strepitoso. Uscire dai confini della Sicilia ed approdare nelle più prestigiose località italiane era un obiettivo alquanto ambizioso, ma Leonardo Carpinteri ha dimostrato di riuscire a fare anche più di questo, specialmente se pensiamo che nel frattempo si è trovato nel bel mezzo di una pandemia.

Non è certo un caso se oggi Modes, dopo appena 3 anni, rappresenta un punto di riferimento nel mondo del fashion retail e vanta store di altissimo livello nelle più prestigiose città. Da Portofino a Porto Cervo, da Cagliari a Sankt Moritz, da Milano a Favignana i punti vendita di Leonardo Carpinteri stanno riscuotendo un successo straordinario. A settembre è stato anche inaugurato il nuovo store di Parigi: ulteriore conferma per questo brand che ha ormai varcato i confini nazionali.

Trapani: dove tutto ha avuto inizio

L’avventura imprenditoriale di Leonardo Carpinteri ha avuto inizio a Trapani, con la boutique di famiglia Stefania Mode. Nel 2019 però è arrivata la vera svolta, con il rebranding e la nascita del nuovo marchio Modes voluto fortemente da Carpinteri, che ha sempre sognato di portare la boutique multimarca al di fuori dei confini siciliani. Un’idea che si è dimostrata vincente e che ha portato all’apertura di punti vendita Modes in diverse città italiane. Portofino, Milano, Porto Cervo, Cagliari hanno accolto decisamente bene l’arrivo di questo nuovo brand.

L’apertura dello shop online di Modes

Dopo i negozi fisici è arrivato il momento dell’inaugurazione dello shop online di Modes: idea che si è rivelata vincente specialmente l’anno successivo, segnato dalla pandemia di Covid e dalle restrizioni che hanno messo in ginocchio moltissimi imprenditori. Il marchio ha potuto contare sempre su un grande successo e su un flusso di vendite decisamente soddisfacente, anche quando le sue boutique fisiche sono state costrette alla chiusura al pubblico.

Non solo, l’imprenditore ha dimostrato di saper guardare oltre sviluppando servizi ad hoc per la propria clientela come il concierge, le visite virtuali in negozio e le consegne a domicilio di capi ed accessori attentamente selezionati.

Modes sbarca a Parigi

Dopo la pandemia si sono susseguite nuove inaugurazioni per Modes con il nuovo concept MiniModes a Milano e Forte dei Marmi, dedicato interamente alla moda bambino. Dopo il negozio di Sankt Moritz però è arrivato il momento di andare oltre i confini nazionali e di farlo in grande stile, con ambizioni di un certo livello. A settembre è stata inaugurata la nuova boutique Modes a Parigi, in avenue Montaigne: uno spazio di 300 metri quadri nella via del lusso per eccellenza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo