In tendenza

Discarica a regime ridotto, rallentamenti nella raccolta dei rifiuti a Siracusa. La plastica non ritirata oggi sarà smaltita domani

Per far fronte ai problemi che potrebbero scaturire dalla ridotta attività della discarica di Lentini, saranno incentivati i controlli da parte della Polizia ambientale

A causa di un taglio nei quantitativi di rifiuto indifferenziato ricevuti dall’impianto di Sicula Trasporti, a partire da oggi la raccolta delle diverse frazioni potrebbe subire notevoli rallentamenti. Il vicepresidente di Anci, Paolo Amenta, lo ha detto senza mezzi termini: “Comuni in ginocchio, intervenga la Regione”.

Stamattina, per esempio, le squadre della Tekra non hanno potuto completare le zone a causa della indisponibilità di mezzi, che da ieri sera sono fermi, in coda, nell’impianto di Lentini. La plastica non ritirata, tuttavia, potrà essere esposta già da stasera poiché sarà raccolta domani grazie al fatto che l’azienda assicurerà un servizio aggiuntivo al termine di quello già previsto dalla normale turnazione.

Per far fronte ai problemi che potrebbero scaturire dalla ridotta attività della discarica di Lentini, saranno incentivati i controlli da parte della Polizia ambientale. Gli agenti, oltre a fronteggiare l’abbandono irregolare dei sacchetti, si occuperanno di verificare che l’esposizione dei rifiuti, soprattutto di quelli indifferenziati, avvenga nel rispetto dei calendari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo