In tendenza

Discarica Cardona, Siracusa: Entro Stamane Soffocata La Brace, Parola Del Sindaco

È di ieri sera la comunicazione inviata dagli uffici del Comune di Siracusa circa il completamento, tra la nottata scorsa e questa mattinata, delle operazioni per soffocare la brace alla discarica Cardona che ha scatenato l’incendio dei giorni scorsi.

E mentre si attendono ulteriori notizie sull’andamento delle ultime ore, la Prefettura di Siracusa ha dato disposizioni, da ieri, impegnando il servizio Igiene urbana e della Protezione civile del comune di Siracusa.
“Stiamo mettendo in atto – ha detto il sindaco Roberto Visentin – tutte le procedure indicate dal comando dei vigili del fuoco, al quale va il mio grazie per gli interventi effettuati nei giorni scorsi. Adesso bisogna soltanto coprire la brace con la sabbia, per evitare altri pericoli d’incendi”.

Sul posto presente il personale dei due settori di Protezione civile e di Igiene urbana, coordinati dagli assessori, Alessandro Spadaro e Alfredo Boscarino che, insieme alla IGM, hanno provveduto alle operazioni di spegnimento dei focolai.
La ditta IGM, ha messo in campo due escavatori con pale e diversi mezzi di trasporto della sabbia. Nella vicenda è stata anche coinvolta L’ARPA, che si occupa di protezione ambientale.

Niente allarmismi – ha infine detto il sindaco – anche per quanto riguarda le operazioni di raccolta. La discarica è stata dimessa da tempo e, quindi, non ha nulla a che vedere con il servizio di smaltimento dei rifiuti”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo