In tendenza

Diventa Reporter Siracusa, alberi fin dentro i balconi di casa: la disperazione dei residenti di piazza Paolo Bonanno

Nel cuore di Belvedere i residenti lamentano l'impossibilità di poter aprire le finestre di casa per colpa degli alberi che ormai "invadono" i balconi delle abitazioni

In data 27 settembre 2021 ci è stato segnalato in piazza Paolo Bonanno, Belvedere, Siracusa:

Con questa lettera vogliamo (sarcasticamente) ringraziare l’amministrazione comunale, che ancora oggi si dimentica delle periferie, gli abitanti di piazza Paolo Bonanno, oramai sono privi di utilizzare persino le superfici di di casa propria, come balconi e terrazze. Diversi giorni fa venne pubblicata una notizia relativa alla presenza di ratti nelle strade di Siracusa, bhe noi qui i topi li abbiamo direttamente in casa, siamo privati anche di poter aprire le finestre, i topi passano da alberi a balconi e da balconi a fili della luce e di nuovo alberi, si è creata una colonia neanche fossimo a Seattle con gli scoiattoli su gli alberi.

Basta siamo stanchi hanno superato in altezza addirittura le case, non si possono stendere i vestiti perché si macchiano di resina che cade dalle foglie e non parliamo degli insetti e delle formiche che tramite i rami arrivano in casa. Vogliamo una potatura radicale fatta a dovere con cestelli e motoseghe non come ogni anno, che sono venuti 4 barbieri con le forbicine a fare il pizzetto al barbuto. Vogliamo ritornare ad aprire le finestre e stare sui balconi senza dover passare la scopa per tirar via gli escrementi dei topi. Si continua a far finta di nulla, quando si chiede alla delegazione un’intervento i dipendenti fanno spalluccia non sanno cosa fare, dicendoci di fare un esposto alla Municipale. Esigiamo una risposta in tempi brevi brevissimi

Tramite mail


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo