In tendenza

Dolce&Gabbana a Siracusa e Marzamemi: oltre 600 lavoratori e 40 aziende locali, più di 20 strutture coinvolte. Riserbo sui nomi delle celebrities

Iniziano i festeggiamenti del decennale della couture di D&G e una collezione ispirata al territorio siciliano

Oltre 40 aziende locali coinvolte, più di 150 tra catering e bar di Marzamemi e Siracusa, oltre 600 lavoratori locali impegnati in questi giorni, più di 20 strutture, tutte le aziende di trasporto attivate e un progetto che richiede mesi di lavoro e che sfocia con i festeggiamenti che vanno in scena da domani all’11 luglio, oltre 80 testate giornalistiche di tutto il mondo.

E ancora, un documentario che andrà in onda su Sky a ottobre per dimostrare l’amore del brand Dolce e Gabbana per la Sicilia per i festeggiamenti del decennale della couture di D&G e una collezione ispirata al territorio siciliano. Massimo riserbo, invece, sui nomi delle celebrità che saranno a Siracusa e Marzamemi, quindi le voci sono sempre le stesse: Monica Bellucci, Jennifer Lopez e Ben Affleck, Sharon Stone e forse Beyoncé. Ortigia – hanno tenuto a precisare in conferenza stampa i sindaci Francesco Italia e Carmela Petralito, Alfonso Dolce è Fedele Usai, rispettivamente Ad e capo comunicazione di D&G – non sarà bloccata se non per 4 ore il sabato.

Gli altri scenari “privati” saranno il Teatro Greco, la grotta dei Cordari, il castello Maniace e piazza Regina Margherita a Marzamemi. Piccole note a margine: nessun presunto boicottaggio a Noto, ma scelta diretta sul borgo marinaro di Pachino con cui c’è la massima collaborazione senza alcun problema con i commercianti, che hanno recepito l’importanza dell’evento. Poi, certo, i problemi di Siracusa e Marzamemi rimarranno ma le città trarranno vantaggio dal ritorno di immagine anche dalle stories social pubblicate dalle celebrità invitate all’evento.

Siracusa, ne è certo il sindaco Francesco Italia, adesso è pronta a ospitare eventi di tale portata anche grazie a una Marina riqualificata in grado di accogliere gli yacht.

E quindi si comincia con una cena di benvenuto al Minareto. Venerdì alla grotta dei Cordari la presentazione della collezione di alta gioielleria. Sabato sera sulla mega passerella di piazza Duomo sfileranno le nuove creazioni donna Dolce&Gabbana (qui la piazza sarà off-limits) e domenica toccherà a Marzamemi per la sfilata uomo. Poi concerto al teatro greco e cena al Maniace con l’evento conclusivo, sempre riservati ai 700 ospiti vip. Le due collezioni sono ispirate alla storia, alla leggenda e alla mitologia di Siracusa e Marzamemi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo