In tendenza

Domani il congresso territoriale della Fismic Confsal Siracusa

Al termine dei lavori verrà eletto il nuovo segretario responsabile della Fismic Siracusa

“Sostenibilità, inclusione, coesione” è il titolo del Congresso territoriale della Fismic Confsal Siracusa, il sindacato autonomo metalmeccanici e industrie collegate, in programma domani, giovedì 12 maggio, con inizio alle ore 9,30, nella sala convegni del Santuario della Madonna delle Lacrime a Siracusa.

Al termine dei lavori verrà eletto il nuovo segretario responsabile della Fismic Siracusa.

Subito dopo l’insediamento delle commissioni e della Presidenza guidata da Fabiana Agostini, componente della Segreteria Nazionale dell’organizzazione sindacale, il programma dei lavori prevede la relazione di Michele Maniglia, Segretario responsabile della Fismic Siracusa. Si parlerà di zona industriale siracusana e delle ripercussioni che il conflitto in Ucraina sta avendo sul nostro territorio.

A partire dalle ore 11 si aprirà il dibattito sui temi e le sfide del prossimo futuro per il sindaco e i lavoratori del settore metalmeccanico.

Sono previsti gli interventi di Sara Rinaudo e Fabiana Agostini, entrambe componenti della Segreteria Nazionale; a chiudere il momento di dibattito l’intervento del Segretario Generale della Fismic, Roberto Di Maulo che sarà collegato da Roma.
Si passerà quindi al momento dell’elezione del segretario responsabile Fismic Siracusa.

L’ordine dei lavori prevede l’elezione del Comitato direttivo, l’approvazione del documento conclusivo del congresso, il voto per il segretario responsabile e infine l’elezione della Segreteria e del comitato esecutivo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo