In tendenza

Dramma ad Augusta: un giovane si lancia dal 4° piano

Il giovane si sarebbe suicidato lanciandosi dal balcone al quarto piano dell'abitazione che condivideva con il padre al centro storico

Tragedia questa notte ad Augusta. Un giovane di 24 anni, poco prima della mezzanotte, si sarebbe suicidato lanciandosi dal balcone al quarto piano dell’abitazione che condivideva con il padre al centro storico. Non si conoscono le motivazioni del gesto estremo, inutili i soccorsi.

Sul posto sono arrivati i carabinieri, la salma del giovane è stata trasferita sotto sequestro alla camera mortuaria dell’ospedale Muscatello, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Siracusa che deciderà nelle prossime ore se effettuare l’esame autoptico.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo