In tendenza

Era ai domiciliari ma nascondeva droga in casa, lo stupefacente è stato sequestrato

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di diverse dosi di eroina, hashish e marijuana, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Noto, nel corso dei controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure alternative al regime carcerario, hanno arrestato, per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, un marocchino 35enne, già detenuto agli arresti domiciliari.

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di diverse dosi di eroina, hashish e marijuana, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione.

Dopo le formalità di rito, il marocchino è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari, mentre la droga e il materiale sottoposti a sequestro e a disposizione dell’Autorità giudiziaria aretusea.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo