Siracusa, la libreria Mascali compie 90 anni: festa rimandata a settembre

Oggi, 22 marzo 2020, la libreria Mascali avrebbe dovuto festeggiare i primi novanta anni di vita. Una ricorrenza importante ma rimandata a settembre a causa dell’emergenza Coronavirus.

Abbiamo lavorato a lungo per preparare e condividere con voi questa occasione speciale – dicono Marilia, Leontine e Angelo, proprietari della libreria –, ma abbiamo dovuto rimandare la festa a settembre. Invece che l’inizio della primavera, festeggeremo l’inizio dell’autunno, il 21 settembre. In questo difficile momento non possiamo incontrarci di persona, siamo ancora separati dal virus che minaccia la nostra salute e rende strane e irreali le nostre giornate.

Siamo uniti a voi con il pensiero e posticipiamo soltanto il momento in cui ci incontreremo per celebrarci e parlare dei temi a cui abbiamo deciso di dedicare la festa e che sono fondamentali e necessari: l’ambiente e la natura che ci ospitano.

Quando usciremo da casa e finalmente ci incontreremo, avremo imparato la lezione? Il mio benessere può giungere solo se è anche benessere per l’insieme di persone intorno a me e benessere per il pianeta tutto. Siamo tutti interconnessi e solo un livello di solidarietà e collaborazione globale potrà sostenere noi e il nostro futuro.

Avremo imparato anche che le cose veramente necessarie per vivere non sono tante e a essere un po’ più frugali. Ci auguriamo che dopo questo lungo periodo di stasi forzata la Casa del libro Rosario Mascali, come tante altre librerie indipendenti, possa

continuare ad andare avanti. Sicuramente sarà dura, ma con il vostro sostegno e la vostra presenza ce la faremo. Questo spazio vuole con tutto il cuore continuare a essere per noi tutti un luogo di confronto e di proposte culturali in cui trovare gli oggetti più importanti di cui non possiamo fare a meno, i compagni insostituibili in queste giornate sospese: i libri.