Rosolini, dal 19 al 27 settembre la V edizione del Festival del Cavallo

Prenderà il via dal 19 al 27 settembre, nell’area di Protezione Civile di Rosolini, Sud-Est in Fiera manifestazione espositiva che legherà alla Fiera Campionaria molteplici eventi, tra i quali l’attesa V Edizione del Festival del Cavallo. Artigianato, commercio, prodotti tipici e arte saranno al centro di una manifestazione che risponderà a pieno a tutte le norme anti-contagio.

L’evento è stato organizzato da Sud-Est in Fiera, con la compartecipazione dell’associazione Eventi Equestri Sicilia, l’assistenza dell’associazione professionale pensionati polizia locale A.P.P.L. ed è promossa e patrocinata dal Comune di Rosolini. Circa 50 gli stand espositivi, oltre i mercatini artigianali, l’area food, l’area ludica per i bimbi e i campi realizzati per le esibizioni equestri, dove sarà possibile anche svolgere ippoterapia e battesimo della sella.

Un messaggio di ripartenza – sottolinea il sindaco di Rosolini Pippo Incatasciato – connubio e sinergia di più attività in un unico contenitore, capace di coinvolgere i visitatori da più punti di vista: culturale, ludico- ricreativo e sportivo”.

Il tutto nel pieno rispetto delle norme anti-contagio. Tale assistenza è curata dalla A.P.P.L. che garantirà l’accesso contingentato nell’Area di Protezione Civile, la misurazione della temperatura, il controllo dell’uso obbligatorio della mascherina e delle distanze interpersonali. L’ingresso, che resta gratuito, è garantito dalle 18 alle 23.

Abbiamo realizzato opere di miglioramento per rendere più accogliente e rispondente alle vigenti normative sanitarie l’area che farà da scenario al ricco evento – sottolinea il presidente di Eventi Equestri Sicilia Luigi Runza – un evento che permette di sintetizzare la grande passione per i cavalli nel nostro territorio con artisti provenienti da tutta la Sicilia e con esperienze internazionali.”

Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa indetta per martedì 15 settembre, alle ore 16, nella sala consiliare del palazzo di città a Rosolini, alla presenza delle associazioni organizzatrici e dei rappresentanti del Comune.