Sono 1.110 i nuovi positivi al Covid in Sicilia, 162 in provincia di Siracusa

In tendenza

Floridia, cane raggiunto da un colpo d’arma da fuoco durante una passeggiata

La vittima è Lucky, un meticcio

Morto mentre correva in mezzo alla campagna. È quello che è accaduto ieri mattina a Lucky, un cane meticcio vittima, a quanto pare, di un colpo di arma da fuoco sparato forse per sbaglio da un pastore che pensava fosse un l’ennesimo randagio che voleva aggredire le proprie pecore.

Il cane, adottato l’anno scorso da una donna che aveva risposto agli appelli della sezione locale dell’Enpa, sarebbe stato colpito da un proiettile che gli ha distrutto un polmone e parte dello stomaco (come avrebbe confermato anche il veterinario che ha eseguito l’autopsia), proprio durante la sua passeggiata mattutina in mezzo ad alcuni terreni privati nella zona del circuito, alla periferia di Floridia.

La proprietaria avrebbe sentito i lamenti del priprio cane subito dopo aver udito lo sparo e, quindi, portato l’animale in uno studio veterinario, senza però riuscire a salvargli la vita.

Il presunto responsabile dell’accaduto, si sarebbe presentato in serata dai Carabinieri spiegando di aver sparato per errore, e solo per proteggere il proprio gregge.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo