fbpx

Floridia, cocaina e marijuana in casa: arrestato

A seguito di perquisizione domiciliare avvenuta nella sua abitazione, i militari dell’Arma hanno rinvenuto 16 dosi di cocaina e 7 grammi di marijuana

A seguito di specifica attività di prevenzione volta a verificare l’osservanza delle prescrizioni contenute nei provvedimenti adottati per limitare gli effetti del Covid-19, che per prevenire lo spaccio e il consumo di stupefacenti, i Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Daniele Marletta, classe 1991, disoccupato e pregiudicato per reati specifici.

In particolare, a seguito di perquisizione domiciliare avvenuta nella sua abitazione, i militari dell’Arma hanno rinvenuto 16 dosi di cocaina del peso complessivo di circa 4 grammi, un involucro contenente 7 grammi circa di marijuana, la somma contante di 1.060 euro, verosimile provento dello spaccio, e un bilancino di precisione con vario materiale per il confezionamento delle dosi.

Marletta dopo essere stato accompagnato nei locali della Tenenza per le incombenze di rito è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari nella propria abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo