Floridia: “Ennesima spesa sconsiderata da parte dell’Amministrazione Scalorino”, così Primavera Floridiana

Riceviamo a pubblichiamo un comunicato del Dott. Stefano Petruzzello, segretario di Primavera Floridiana, in merito all’affidamento diretto del per il servizio di streaming audio e video delle sedute del Consiglio comunale:

In relazione all’ultimo Consiglio Comunale di Floridia, tenutosi giorno 28.12.2012 in cui, per l’ennesima volta, era ancora assente il Sindaco Scalorino il quale, a parole, nutre rispetto per il Consiglio Comunale ma nei fatti ignora, sistematicamente, l’organo istituzionale più importante della Città, è venuto fuori il vero volto dell’attuale Amministrazione Comunale.

In campagna elettorale e nei successivi giorni del suo insediamento, l’A.C. non parlava d’altro che di trasparenza e correttezza istituzionali invocando la collaborazione dei Consiglieri Comunali di opposizione, ma, nei fatti, atto dopo atto, si è potuto constatare il comportamento perfettamente opposto. Il Sindaco Scalorino parlava di trasmissione gratuita in streaming delle sedute dei Consigli Comunali e nessuno si è opposto perché si riteneva questo un servizio utile alla cittadinanza floridiana, ma stranamente si notava che tale servizio, segno di democrazia, andava in vacanza (era il luglio 2012) quando il Sindaco aumentava le tasse ai cittadini.

La tanto conclamata trasmissione video in streaming della diretta del Consiglio Comunale non venne effettuata proprio nella seduta in cui vennero deliberati gli aumenti delle tasse. Forse in questo caso la trasparenza non conveniva? Ora è avvenuto che l’Amministrazione Comunale, con la determinazione n. 212/ 814 del 26-11-2012 in cui l’oggetto recita: AFFIDAMENTO DIRETTO PER SERVIZIO DI STREAMING AUDIO E VIDEO DELLE SEDUTE DEL CONSIGLIO COMUNALE ha affidato per un importo complessivo di €.10.678,25 il predetto servizio, senza aver informato il Consiglio Comunale.
Dopo l’altra vergognosa spesa di €. 5.021,00 per la mostra della Laurito assistiamo, ancora, da parte dell’amministrazione Scalorino, a spese sconsiderate. Mentre la popolazione soffre per gli aumenti delle tasse, spacciate per necessarie, il Sindaco sperpera il denaro pubblico ottenuto con i sacrifici dei cittadini.

Questo Sindaco, mentre, da un lato, ha aumentato in maniera irresponsabile, l’IMU, La TARSU e l’Addizionale IRPEF, dall’altro, sperpera €.10.678,25 per l’affidamento (per giunta diretto, senza gara) di un servizio che in questo momento di particolare crisi economica non era indispensabile.
I consiglieri comunali di Primavera Floridiana hanno deciso, insieme all’opposizione, di sospendere la diretta in streaming del Consiglio Comunale per protestare contro tale modo, poco trasparente, di amministrare.

Invitiamo l’A.C. a revocare la determina che affida al costo di €. 10.678,25 il servizio di diretta Streaming delle sedute del consiglio comunale e che lo stesso servizio sia svolto gratuitamente, così come promesso dal Sindaco.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo