In tendenza

Floridia, evade ripetutamente dai domiciliari, arrestato e portato in carcere

È stato sorpreso dalle pattuglie in diverse circostanze mentre si allontanava senza motivo dalla propria abitazione

I Carabinieri della Tenenza di Floridia hanno recentemente arrestato un giovane pregiudicato di 24 anni per furto e spaccio di stupefacenti e per tali reati era stato posto agli arresti domiciliari.

Nonostante la misura restrittiva il giovane, durante i vari controlli dei soggetti sottoposti agli arresti domiciliari, è stato sorpreso dalle pattuglie in diverse circostanze mentre si allontanava senza motivo dalla sua abitazione.

I Carabinieri hanno relazionato le violazioni all’Autorità Giudiziaria che ha emesso un provvedimento di aggravamento di misura cautelare e, pertanto, lo hanno arrestato nuovamente, questa volta portandolo in carcere.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo