Floridia, i Carabinieri sequestrano quasi 70Kg di sigarette di contrabbando

I Carabinieri della Tenenza di Floridia, nel corso di un predisposto servizio finalizzato al contrasto degli illeciti nelle vendite di prodotti agricoli su strada, hanno proceduto al controllo di un soggetto che da tempo stavano monitorando.

I militari, nel corso di diversi appostamenti, si erano accorti che un uomo ed una donna, con il loro camion, vendevano verdura nelle strade di Floridia ma spesso aggiungevano qualcosa in più nei pacchi della spesa degli avventori. Si trattava di pacchetti di sigarette, talora intere stecche, alla vista delle quali i Carabinieri si sono insospettiti perché il commercio appariva piuttosto fiorente.

Nella giornata di ieri i militari hanno quindi eseguito una perquisizione sul mezzo e poi presso il domicilio dei due ambulanti, trovando un ingente quantitativo di sigarette, di nazionalità italiana ed estera, prive di contrassegni dello Stato. Oltre 66 kg di TLE, circa 2500 pacchetti di sigarette, sono stati posti sotto sequestro dai militari della Tenenza di Floridia che hanno deferito i due soggetti, un floridiano di 60 anni e una rumena di 39, alla Procura della Repubblica di Siracusa per contrabbando di TLE.

Il materiale sequestrato sarà custodito dai militari che provvederanno alla sua successiva distruzione, secondo le disposizioni della Magistratura inquirente.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo