In tendenza

Floridia: “Il Liceo Leonardo Da Vinci è un patrimonio cittadino”, così Primavera Floridiana

Nota di Primavera Floridiana in merito al dimensionamento scolastico:

Primavera Floridiana ringrazia il Presidente della Provincia on. Nicola Bono, tutti i Consiglieri Comunali floridiani presenti e tutte le personalità politiche siano esse Floridiane o meno che hanno partecipato ieri 12 marzo 2013 al Consiglio Comunale informale sulla delicata questione del dimensionamento scolastico.

Primavera Floridiana aveva chiesto la convocazione di questo Consiglio comunale informale il 19-02-2013 attraverso formale richiesta del proprio gruppo consiliare per discutere le più opportune misure da intraprendere per evitare che l’accorpamento già avvenuto, avvii un processo irreversibile di scomparsa della più importante Istituzione scolastica del nostro comprensorio.

Dall’ampio dibattito che è scaturito ieri in aula consiliare, mai sterile e polemico, sempre propositivo e di sostegno verso il nostro amato Liceo “Leonardo Da Vinci”, Primavera Floridiana si ritiene soddisfatta per aver permesso alla cittadinanza floridiana e del comprensorio a cui fa riferimento il Liceo un dibattito che riguarda tutti.

Primavera Floridiana sostiene con tutte le sue forze il Liceo “Leonardo Da Vinci” e si opporrà sempre ad un atto che provocherebbe la cancellazione di 45 anni di straordinaria esperienza scolastica del Liceo poiché l’autonomia del nostro Liceo è principio indispensabile per la continuazione di un progetto culturale e didattico che ha formato in questi anni, illustri professionisti e le attuali classi dirigenti del nostro comprensorio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo