In tendenza

Floridia, Nuova Acropoli festeggia la giornata mondiale della terra

Nuova Acropoli Floridia, in particolare, ospiterà alle 19, nella propria sede di viale Turati 60/A, un incontro volto a risvegliare il sentimento di appartenenza al pianeta che ci ospita ricordando che esso è un essere vivo proprio come noi

La giornata mondiale della Terra, indetta dall’Unesco nel 1970, si festeggia ogni anno da 52 anni il 22 aprile. Tutto io mondo celebra questo giorno con innumerevoli attività legate al tema dell’ecologia e dell’azione sociale. Anche Nuova Acropoli nel mondo sceglie di unirsi al coro degli eventi e lo fa nella maniera che la caratterizza, unendo Filosofia, Cultura e Volontariato: pensieri, parole e azioni rivolte a rendere il mondo un luogo migliore.

Nuova Acropoli Floridia, in particolare, ospiterà alle 19, nella propria sede di viale Turati 60/A, un incontro volto a risvegliare il sentimento di appartenenza al pianeta che ci ospita ricordando che esso è un essere vivo proprio come noi.

Ospite chiamato ad intervenire sarà Fabio Morreale, presidente dell’associazione naturalistica e culturale “Natura Sicula”, esperto botanico e autore di diversi libri e articoli. Ma Floridia non si ferma a un solo incontro. Domenica 24 si terrà un’attività dedicata presso il Parco Sandro Spagnoli alle 17. Due eventi volti a riconoscere alla Terra il ruolo di Madre, in quanto fonte di nutrimento e culla dell’umanità da sempre, così da rispettarla e prendercene cura nel migliore dei modi.”


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo